HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Domande Frequenti  //  Come leggere e capire gli stati di un dominio .it?  Stampa Articolo


Glossario dei termini per i domini .it

autoRenewPeriod
Periodo di tempo di 15 (quindici) giorni immediatamente successivi alla scadenza del dominio.
BULK-TRANSFER
Dominio per il quale è in corso un’operazione di Trasferimento Bulk.
clientTransferProhibited
Vincolo imposto dal Registrar per impedire il trasferimento del nome a dominio ad altro Registrar. Il Registrar può porre il veto alla modifica del Registrar soltanto nel caso in cui abbia ricevuto, per tale nome a dominio, un provvedimento dalle autorità competenti, notificato nelle forme di legge.
clientUpdateProhibited
Vincolo imposto dal Registrar per impedire la modifica di un dominio. Unica operazione consentita, rimozione del suddetto vincolo. Il Registrar non può porre questo vincolo per impedire al Registrante la richiesta di modifica di un dominio, se non in presenza di valide motivazioni.
inactive/clientHold
Dominio per il quale il Registrar ha sospeso l’operatività e inibito qualsiasi operazione di modifica, a seguito dell’apertura di un provvedimento giudiziario sul dominio relativo all’uso e/o all’assegnazione dello stesso. Unica operazione consentita: rimozione del “clientHold” da parte del Registrar.
inactive/dnsHold
Dominio registrato ma non ancora attivo poiché in attesa di un controllo di configurazione del DNS con esito positivo. Questo stato è attribuito di default a tutti i nomi a dominio al momento della registrazione. Il dominio rimane in tale stato per un periodo massimo di 30 (trenta) giorni, dopodiché, se il controllo di configurazione del DNS ha ancora esito negativo, il dominio viene cancellato
inactive/noRegistrar
Nome a dominio per il quale il Registrar non ha più un contratto attivo con il Registro o per il quale un’operazione di “Modifica del Registrar” si è conclusa negativamente oltre il periodo di autoRenewPeriod. Il nome a dominio ha raggiunto la scadenza del campo expire e rimane in tale stato per 60 (sessanta) giorni. Uniche operazioni consentite: modifica del Registrar (eventualmente contestuale ad una modifica del Registrante) da parte del Registrante o recupero del nome a dominio dal parte del Registrar se quest’ultimo ha un contratto attivo con il Registro. Non delegato
inactive/notRenewed
Nome a dominio che ha raggiunto la scadenza del campo expire e che non è stato rinnovato automaticamente a causa del credito insufficiente del Registrar. I nomi a dominio in tale stato sono automaticamente recuperati non appena il credito del Registrar lo permette. Il nome a dominio rimane in tale stato per 30 (trenta) giorni. Uniche operazioni consentite: recupero automatico da parte del sistema non appena il credito del Registrar lo permette e modifica del Registrar (eventualmente contestuale ad una modifica del Registrante) da parte del Registrante.
inactive/revoked
Nome a dominio revocato dal Registro; lo stesso non è disponibile immediatamente per libera assegnazione.
inactive/serverHold
Dominio per il quale il Registro ha ravvisato la necessità di non permettere alcuna operazione, mantenendone inalterati i dati associati nel DBNA. Unica operazione consentita: rimozione del “serverHold” da parte del Registro.
inactive/toBeReassigned
Nome a dominio per il quale si è conclusa positivamente una procedura di riassegnazione o di opposizione. Il nome a dominio può essere registrato, entro 30 (trenta) giorni, soltanto a chi ha promosso l’opposizione.
NO-PROVIDER
Dominio registrato. Operazioni consentite: recupero tramite modifica semplice da parte del Maintainer associato al dominio o tramite modifica del Maintainer e/o del Registrante. Sono altresì permesse le operazioni di cancellazione e revoca. Il dominio può rimanere in questo stato sino alla scadenza annuale del dominio (expire), decorsa la quale, in assenza di una delle suddette operazioni, passa nello stato di REDEMPTION-NO-PROVIDER.
ok
Dominio registrato, attivo e disponibile per qualsiasi operazione.
ok/noRegistrar
Nome a dominio per il quale il Registrar non ha più un contratto attivo con il Registro. Il nome a dominio rimane in tale stato sino alla scadenza del campo expire. Unica operazione consentita: modifica del Registrar (eventualmente contestuale ad una modifica del Registrante) da parte del Registrante.
pendingDelete/redemptionPeriod
Dominio registrato per il quale il Registrar ha richiesto un’operazione di cancellazione per conto del Registrante. Unica operazione consentita, recupero da parte dello stesso Registrar entro 30 (trenta) giorni dalla data di passaggio in tale stato.
pendingTransfer
Dominio per il quale è in corso un’operazione di modifica del Registrar. Il “vecchio” Registrar può porre il veto alla modifica del Registrar soltanto nel caso in cui abbia ricevuto, per tale dominio, un provvedimento dalle autorità preposte, notificato nelle forme di legge. Il dominio rimane in tale stato per un periodo massimo di 5 (cinque) giorni. Se entro questo termine la modifica del Registrar non viene esplicitamente annullata dal nuovo Registrar o rigettata dal vecchio Registrar, essa è automaticamente approvata dal Registro.
pendingTransfer/Bulk
Dominio per il quale è in corso un’operazione di Trasferimento Bulk.
pendingUpdate
Dominio per il quale è stata richiesta una modifica dei nameserver autoritativi e in attesa di un controllo di configurazione del DNS con esito positivo. Il dominio rimane in tale stato per un periodo massimo di 5 (cinque) giorni. Se entro tale termine la nuova configurazione del DNS non viene validata dal Registro con esito positivo, essa viene abbandonata. Il dominio ritorna nello stato precedente.
REDEMPTION-NO-PROVIDER
Dominio registrato. Operazioni consentite: recupero tramite modifica semplice da parte del Maintainer associato al dominio o tramite modifica del Maintainer. Il dominio può rimanere in questo stato per massimo 60 (sessanta) giorni dalla data di passaggio in tale stato. Se durante tale periodo non si verifica alcuna operazione di recupero, il dominio passa nello stato di PENDING-DELETE.
serverDeleteProhibited
Vincolo imposto dal Registro per impedire la cancellazione di un nome a dominio.
serverTransferProhibited
Vincolo imposto dal Registro per impedire per impedire il trasferimento del dominio ad altro Registrar.
serverUpdateProhibited
Vincolo imposto dal Registro per impedire la modifica di un nome a dominio.
unassignable
Nome a dominio non assegnabile ad alcun registrante.


 


Hai trovato questa risposta utile?

Leggi anche

Chi puo' registrare i domini .eu?

Qualsiasi impresa che abbia la propria sede legale, amministrazione centrale o sede d'affari principale nel territorio della Comunita' europea. Qualsiasi organizzazione che abbia la propria...


Ci sono delle informazioni piu' approfondite per il trasferimento di domini .org .biz .info e .name?

Per trasferire domini con queste estensioni e' necessario avere anche a disposizione il codice di autorizzazione (Auth code - EPP code). Puoi richiederlo al registrar dove hai registrato il...


Come trasferire un dominio .it/com/net/org/biz/info/name/us

Bisogna avvisare il Vostro attuale provider del trasferimento e del fatto che ricevera' una richiesta di autorizzazione da parte della relativa Registration Authority, occorre ottenere lo...


Come trasferire un dominio .IT

Per trasferire un dominio .IT bisogna: 1 - generare e saldare l'ordine di trasferimento del domino da trasferire  2 - richiedere all'attuale provider il codice di autorizzazione al...


Cos' e' lo Spazio disco ??

Lo spazio disco, o spazio web, rappresenta il volume fisico che le vostre pagine e quelle dei vostri clienti occupano, espresso in mega bytes. Nello spazio web sono inclusi i files di log delle...


Hosting Per Te
© 2019 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 3.83.192.109
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA